Mercedes
220

Mercedes 220 in vendita

Salva questa ricerca

220 è una sigla storica di Mercedes-Benz, nata con la W187 del 1951, che identifica diverse generazioni di berline a scocca portante e, dalla W181 del 1954, con carrozzeria Ponton. Il motore d'esordio è l'M180 a 6 cilindri da 2.2 litri.
Con la 220S serie W180 II nasce ufficialmente la Mercedes Classe S, esistente tuttora come top di gamma e, nel 1956, esordisce la costosa ed esclusiva 220S Cabriolet, sia a 2 che a 4 posti, seguita dalla 220S Coupé.
Nel 1959 arriva la più moderna serie W111, dove la 220S rappresenta la motorizzazione d'accesso: il telaio e il motore 2.2 litri a carburatore o iniezione sono ripresi dalla serie precedente, ma confezionati in un'elegante carrozzeria americaneggiante, dal frontale imponente con fanaleria verticale e dalle pinne posteriori che le valgono il soprannome di Heckflosse.
La 220 successiva è la mitica serie W114/115 disegnata da Paul Bracq, prodotta dal 1968 al 1976. La sigla doppia identifica il frazionamento dei propulsori: W114 le sei cilindri e W115 le quattro, che includono le 200 e le 220, sia benzina che diesel, berlina o taxi a passo lungo. Progettata su un telaio completamente nuovo, la W115 segna un passo avanti consistente sia nel comfort che nella tenuta di strada. Sulla successiva W123, altra classica di grande successo, la 220 sarà esclusivamente diesel.
La 220 berlina è una storica facile, affidabile, in vendita a prezzo contenuto, le coupé e cabriolet degli anni 50 sono invece auto d'epoca da collezione di alto prestigio, costose e bellissime.


Scopri i nostri nuovi annunci e le prossime aste iscrivendoti alla nostra newsletter

Iscrivendoti accetti la nostra Informativa sulla privacy e le condizioni di acquisto .

Il più grande mercato classico d'Europa

Pubblicizzate la vostra auto o moto d'epoca a 4 milioni di visitatori mensili su Car & Classic.

Iniziamo

Hai già un account commerciale? Accedi